Contenuto riservato agli abbonati

Battaglia legale di 5 anni, ora è mamma dei bimbi della compagna. La storia di una donna trevigiana

Tribunale dei minori di Venezia: una donna trevigiana riconosciuta come genitore grazie alla “adozione per casi particolari”

TREVISO. Il Comune di Treviso le ha detto di no: non sarai la loro mamma. I tribunali lo hanno ribadito in tre gradi di giudizio. Lei non ha desistito e ora, grazie al Tribunale dei Minori di Venezia, ha vinto la sua battaglia: è mamma dei due bambini concepiti dalla compagna attraverso la Procreazione medicalmente assistita.

La battaglia di una donna trevigiana apre una strada nel campo dei diritti della coppie omosessuali.

Video del giorno

L'arrivo di Del Vecchio ad Agordo tra gli applausi della sua gente

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi