Contenuto riservato agli abbonati

No vax, il venetista che ama Priebke e Scientology: «È la nostra guerra, la combatteremo»

Loris Mazzorato

Loris Mazzorato, ex sindaco di Resana, a Trieste con i portuali:  «Eravamo più di 500 con il Comitato Riccardo Szumski»

TREVISO. La bandiera di San Marco e i dettami di Scientology, la medicina alternativa e le preghiere per il criminale nazista Erich Priebke. La fascia tricolore indossata per due volte, il mito di Sara Cunial, l’amicizia con Riccardo Szumski. Ecco un capo-popolo del movimento negazionista e complottista che si batte contro vaccini e Green pass. Ecco Loris Mazzorato, 57 anni, ex sindaco di Resana e ora consigliere comunale di minoranza, diploma di ragioniere, attualmente casalingo per badare alle due figlie.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Bengala Fire, l'appello al voto di Cornuda: "Facciamoli splendere fino alla vittoria"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi