Tokyo 2020, tutte le medaglie dell’Italia alle Olimpiadi

Sono 40 le medaglie nella spedizione olimpica più vincente di sempre: azzurri 10 volte d’oro, 10 d’argento e 20 di bronzo

Dagli ori fino ai bronzi, ecco tutte le medaglie vinte dall’Italia a Tokyo 2020 a partire dalla più recente. 

Ginnastica ritmica, Farfalle azzurre di bronzo
Le Farfalle azzurre hanno vinto la medaglia di bronzo nella ginnastica ritmica ai Giochi Olimpici di Tokyo. L'Italia ha chiuso con il punteggio di 42.850. Oro alla Bulgaria 44.550, argento alla Russia 44.200. La squadra azzurra è composta da Martina Centofanti, Agnese Duranti, Alessia Maurelli, Daniela Mogurean, Martina Santandrea. 

Conyedo, il lottatore italo-cubano di bronzo nella lotta
L'italo-cubano Abraham Conyedo ha vinto la medaglia di bronzo nella lotta a Tokyo 2020. L'azzurro ha superato in rimonta, per 6-2, il turco Karadeniz con un parziale finale di 6-0 dopo i primi punti messi a segno dall'avversario. Si tratta della medaglia numero 39 per la spedizione italiana ai Giochi giapponesi


L'Italia della staffetta 4x100 è oro: Jacobs, Tortu, Patta e Desalu sul tetto del mondo
Tra storia e leggenda. L'Italia della staffetta4x100 è campione olimpica. Il quartetto azzurro composto da Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu stabilendo il nuovo primato italiano di 37"50 hanno conquistato una stupenda medaglia d'oro nella staffetta veloce che nelle ultime edizioni è sempre stata terra di conquista di americani e giamaicani. Alle spalle dell'Italia la Gran Bretagna con 37"51 e il Canada con 37"70. Eccellente Tortu nell'ultima frazione nella quale ha battuto il britannico Nethaneel Mitchell-Blake. Solo quinta la Giamaica. 

Busà d’oro nel karate 
Luigi Busà vince la medaglia d'oro nel karate, specialità kumite 75 kg, alle Olimpiadi di Tokyo. Il 33enne siciliano sconfigge in finale l'eterno rivale il 35enne azero Rafael Aghayev per 1-0. E' il nono oro per l'Italia team ai Giochi, la 37esima medaglia in totale, nuovo record assoluto. 

Palmisano compleanno d'oro, marcia tutta azzurra
Dopo Massimo Stano, è oro Italia anche nella prova femminile dei 20 km di marcia, grazie a Antonella Palmisano. E' la prima volta che l'Italia vince l'oro nella marcia con uomini e donne. 

Prima medaglia nel karate: è Viviana Bottaro nel kata
Viviana Bottaro è medaglia di bronzo del karate, specialità kata, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L'azzurra ha vinto la finale per il terzo posto contro l'americana Sakura Kokumai. Si tratta della prima medaglia olimpica per l'Italia in questo sport, entrato nel programma olimpico proprio a Tokyo.

Elia Viviani di bronzo nell’Omnium dopo l’oro a Rio 2016
Elia Viviani ha vinto la medaglia di bronzo nell'Omnium di ciclismo su pista delle Olimpiadi di Tokyo 2020. A Rio 2016 nella stessa disciplina (ma con sei prove invece che quattro) Il portabandiera italiano a Tokyo 2020 aveva conquistato l'oro.

Marcia trionfale per Massimo Stano, oro nei 20 chilometri
Massimo Stano, originario di Palo del Colle e cresciuto sportivamente a Molfetta, vince l’oro nella marcia a 20 chilometri. Una gara dominata, sempre al comando nonostante non fosse tra i primissimi favoriti, con uno sprint finale sui due giapponesi che completano il podio, Koki Ikeda e Toshikazu Yamanishi.

Manfredi Rizza, argento nella canoa K1 200 metri
L'azzurro Manfredi Rizza è medaglia d'argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri. Per stabilire l'ordine d'arrivo è stato necessario il fotofinish: a precedere l'azzurro solo l'ungherese Sandor Totka, oro con 45 millesimi di secondo 

Seconda medaglia per Paltrinieri, bronzo nei 1500
La mononucleosi, poi l'argento in vasca e il bronzo in mare. Sa di vera e propria impresa quella di Gregorio Paltrinieri, campione olimpico dei 1500 stile a Rio 2016 che all'Olimpiade di Tokyo si presentava con ambizioni di medaglie - e anche pesanti - nelle tre gare-maratone del nuoto: gli 800 stile, i 1500, e poi fuori dalla vasca i 10 chilometri.

Ciclismo, oro nell’inseguimento su pista. Uno stratosferico Ganna trascina gli Azzurri al nuovo record mondiale
Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna hanno vinto l’oro migliorando di nuovo il record mondiale firmato ieri: in 3’42’’032 l’Italia si copre d’oro. Stratosferico il finale del verbanese Filippo Ganna contro la Danimarca, in vantaggio fino al passaggio in cui si è messo davanti a tutti e ha trascinato i colori azzurri. 

Ruggero Tita e Caterina Marianna Banti conquistano l’oro nella vela
Ruggero Tita e Caterina Marianna Banti, nella disciplina del catamarano misto foiling Nacra 17, hanno concluso la serie di 12 prove di qualifica confermandosi sempre in testa ed estendendo il vantaggio ogni giorno. Nella medal race è bastato un sesto posto per chiudere con la medaglia d'oro al collo. È la prima medaglia olimpica per la vela italiana, 13 anni dopo le due conquistate a Pechino 2008 (Qingdao) e sono 21 anni dall'ultima medaglia d'oro a Sydney di Alessandra Sensini. 

Storica Ferrari, è medaglia d’argento nel corpo libero
Vanessa Ferrari ha vinto la medaglia d'argento con 14.200 nel corpo libero di ginnastica ai Giochi di Tokyo 2020. L’oro è andato alla statunitense Jade Carey con 14.366 e il bronzo ex aequo alla giapponese Mai Murakami e alla russa Angelina Melnikovacon con 14.166.

Marcell Lamont Jacobs vince l'oro nei 100 metri
Storico record per l’atleta azzurro che conquista la medaglia d’oro nei 100 metri con il nuovo record europeo di 9''80

Gianmarco Tamberi, oro nel salto in alto
Con il tempo  di 2:37 Gianmarco Tamberi conquista il gradino più alto del podio nel salto in alto. Oro ex aequo con il qatariota Mutaz Essa Barshim, bronzo per il bielorusso Maksim Nedasekau.

Bronzo maschile per la staffetta 4x100 mista nel nuoto
Ottimo prova della staffetta mista maschile 4x100 che con Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso e Alessandro Miressi conquistano la medaglia di bronzo dietro agli Usa (oro e record del mondo) e Gran Bretagna.

Pesi, bronzo per Nino Pizzolato
L'azzurro Nino Pizzolato riceve la medaglia di bronzo – «la dedico ai miei nonni, che ho perso recentemente: Baldassare, Ninfa, Antonino e Antonietta» – della gara di Sollevamento Pesi 81 kg. 

Nespoli argento nel tiro con l’arco
Mauro Nespoli ha vinto la medaglia d'argento nella finale del tiro con l'arco individuale alle Olimpiadi di Tokyo. L'azzurro è stato sconfitto dal turco Mete Gazoz, in una finale molto combattuta per 6-4. Nespoli, 33 anni e' originario di Voghera dove vive e si allena ed è un atleta dell'Aeronautica Militare con il grado di Primo Aviere Capo. 

Irma Testa bronzo nel pugilato
Non ci sono pugili uomini italiani alle Olimpiadi? Pazienza: a far sorridere la boxe azzurra ci pensa Irma Testa, pugile di Torre Annunziata che si e' trasferita ad Assisi che alla sua seconda partecipazione a cinque cerchi (a Rio fu quinta). Perde la semifinale contro la campionessa del mondo 2019, Nesthy Petecio, conquistando la prima storica medaglia olimpica nella boxe femminile tricolore.

Nuoto, Simona Quadarella bronzo negli 800
Simona Quadarella ha conquistato la medaglia di bronzo sugli 800 metri stile libero alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L'azzurra ha toccato in 8'18"35. Oro all'americana Kathleen Ledecky (8'12"57), argento all'australiana Ariarne Titmus. 

Lucilla Boari bronzo nell’arco femminile
Lucilla Boari conquista il bronzo nel tiro con l'arco. Si tratta della prima medaglia della storia dell'Italia nell'arco femminile. «Lui è un mio caro amico. Lei è Sanne, la mia ragazza». Dopo aver centrato il bronzo nel tiro con l'arco, Lucilla Boari scocca un'altra freccia e va a bersaglio. Il suo, a poche ore dalla prima medaglia di una arciera azzurra alle Olimpiadi («ne sono fiera») è il più spontaneo dei coming out.

Scherma, bronzo al fioretto femminile
L'Italia del fioretto femminile ha battuto gli Stati Uniti nella finale delle Olimpiadi di Tokyo 2020 per il terzo posto, conquistando il bronzo. Le fiorettiste italiane si sono imposte per 45 a 23. Sul terzo gradino del podio Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi ed Erica Cipressa.

Nuoto, Paltrinieri argento negli 800 sl
Il fuoriclasse del nuoto azzurro Greg Paltrinieri ha conquistato una stupenda medaglia d'argento sugli 800 metri stile libero. Paltrinieri e' stato autore di una gara perfetta, scappando via gia' dopo le prime bracciate per poi toccare in 7'42"11. Rimonta incredibile dell'americano Robert Finke andato a prendersi l'oro con una mostruosa ultima vasca terminando in 7'41"87. Bronzo al collo di un 'califfo' della distanza, l'ucraino Mykhailo Romanchuk. 

Oro storico nel canottaggio per Federica Cesarini e Valentina Rodini
Una dedica speciale: le due azzurre medaglie d'oro a Tokyo 2020 nella prova di canottaggio del doppio pesi leggeri, Federica Cesarini e Valentina Rodini, la riservano alla famiglia di Filippo Mondelli, il canottiere del 4 di coppia morto lo scorso 29 aprile a 26 anni, a causa di un tumore. «Abbiamo portato Pippo con noi sul gradino più alto del podio». 

Canottaggio, bronzo doppio pesi leggeri
Terzo posto e medaglia di bronzo per il doppio pesi leggeri maschile. L'equipaggio composto da Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta ha chiuso la gara alle spalle di Irlanda e Germania.

Argento per la sciabola maschile di squadra
Enrico Berrè, Luca Curatoli, l'argento individuale Luigi Samele e il capitano Aldo Montano raggiungono il podio (argento) alle Olimpiadi di Tokyo nel modo più spettacolare ed emozionante possibile. Sotto i colpi degli azzurri prima finisce ko l'Iran dopo un match batticuore, chiuso all'ultima stoccata per 45-44, poi in semifinale una meravigliosa prestazione di squadra vale il successo sull'Ungheria per 45-43. 

Bronzo nel 4 senza maschile di canottaggio
L'Italia conquista la medaglia di bronzo nel quattro senza maschile del canottaggio. Gli azzurri chiudono con il tempo di 5'43"60 alle spalle di Australia, oro con 5'42"76, e Romania, argento con 5'43"13. I quartetto era composto da Matteo Castaldo, Marco Di Costanzo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino. Di Costanzo ha sostituito all'ultimo minuto Bruno Rosetti risultato positivo al covid-19 prima della gara.

Federico Burdisso, bronzo nei 200 farfalla
Federico Burdisso vince la medaglia di bronzo nei 200 farfalla ai Giochi di Tokyo 2020. L'azzurro ha chiuso in 1.54.45, dietro all'imprendibile ungherese Kristof Milak, oro e record olimpico con il tempo di 1.51.25. Argento al giapponese Tomoru Honda in 1.53.73. 

Giorgia Bordignon, argento nel sollevamento pesi
Giorgia Bordignon è argento nel sollevamento pesi, categoria 64 kg donne. L'azzurra ha sollevato 232 chili. La medaglia d'oro è andata alla canadese Maude Charron, quella di bronzo alla pesista di Taiwan Wen-Huei Chen.

Squadra femminile di spada, bronzo
Italia di bronzo nella spada a squadre femminile ai Giochi Olimpici di Tokyo. Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria e Alberta Santuccio, entrata nel corso della gara, hanno sconfitto 23-21 la Cina. 

Maria Centracchio, bronzo nel judo 
Maria Centracchio e' bronzo nel judo 63 chili, dopo aver vinto l'incontro con l'olandese Juul Franssen al golden score. 

Daniele Garozzo, argento nel fioretto
l siciliano Daniele Garozzo è medaglia d'argento nel fioretto maschile dopo aver perso in finale con l'avversario di Hong Kong, Cheung Ka Long. L'azzurro, che durante la gara si e' fermato per dei problemi alla gamba destra, e' stato sconfitto 9-15. 

Diana Bacosi, argento nello skeet
Diana Bacosi ha conquistato la medaglia d'argento nella gara di skeet di Tokyo 2020. La campionessa azzurra e' stata battuta 56-55 dall'americana Amber English. Bronzo per l'alteta cinese Wei Meng. 

4x100 stile libero, argento
Quattro ragazzi italiani nuotano nella storia. Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo con la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020 nella staffetta 4x100 stile libero - dietro solo al colosso Usa - hanno completamente riscritto il libro dello sport azzurro. 

Bronzo nei 100 rana per Nicolò Martinenghi
Nicolò Martinenghi si aggiudica la la medaglia di bronzo nella finale dei 100 rana ai Giochi di Tokyo. L'azzurro chiude in 58"33. Oro al britannico Adam Peaty in 57"37, argento all'olandese Arno Kamminga in 58"00. 

Mirko Zanni, bronzo nel sollevamento pesi (categoria 67 kg)
Mirko Zanni ha chiuso al terzo posto la gara dei 67 kg di sollevamento pesi, alzando 322 chili complessivi, nuovo primato nazionale. Per lui è medaglia di bronzo

Odette Giuffrida, bronzo nel judo (categoria -52 kg)
Dopo l'argento di cinque anni fa a Rio, per Odette Giuffrida a Tokyo 2020 e' arrivato il bronzo sempre nella categoria fino a 52 chilogrammi del judo. La judoka azzurra sui tatami del Nippon Budokan ha vinto per ippon la sfida che valeva la medaglia contro l'ungherese Reka Pupp. Per Odette, 26 anni di Roma, il cammino verso la medaglia d'oro era stato interrotto in semifinale quando e' stata sconfitta per waza-ari dalla giapponese Uta Abe. 

Elisa Longo Borghini, bronzo nel ciclismo (prova in linea)
La 29enne piemontese Elisa Longo Borghini e' bronzo nella prova su strada in linea di ciclismo femminile. La gara è stata vinta dall'austriaca Anna Kiesenhofer, in fuga praticamente dall'inizio, mentre l'argento è andato all'olandese Annemiek van Vleuten. Longo Borghini aveva vinto il bronzo anche a Rio 2016. 

Vito Dell'Aquila, oro nel taekwondo (categoria -58 kg)
Nonostante la giovane età, 20 anni, l’atleta pugliese di taekwondo ha saputo far valere il peso del pronostico e ha sconfitto il tunisino Mohamed Jendoubi nell'ultimo atto del torneo grazie a un incredibile rimonta finale.

Luigi Samele, argento nella spada
Ad aprire il medagliere azzurro a Tokyo è stato il 34enne pugliese Luigi Samele, sconfitto in finale dal fuoriclasse ungherese Aron Szilagyi.

Video del giorno

Calcio, prima categoria Piemonte: allenatore rifila un pugno all'arbitro in campo

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi