Io, medico di famiglia alle prese con i miei pazienti no vax

Chi ha paura, chi cerca di farsi dare l'esenzione, chi pensa al business di Big Pharma. Che cosa resta a fine giornata? Il rammarico di non avere tempo per cercare i non vaccinati: con una mia parola forse lo farebbero
3 minuti di lettura

Quelli che hanno semplicemente paura: sono la maggioranza e costituiscono il bacino principale in cui lavorare per fare opera di convincimento. Quelli che sono contrari ad ogni tipo di vaccinazione: abituati a ricorrere ad ogni espediente e utilizzare ogni possibile scappatoia per sottrarre la prole agli obblighi di legge, sono felici di mettere a disposizione dei negazionisti la loro esperienza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori