Ansia : proviamo a curarla con la Divina Commedia

Ritrovare la serenità seguendo il viaggio di Dante. E' quanto propongono due studiosi americani che rileggono la Commedia come un percorso interiore per “uscire dall’Inferno”
4 minuti di lettura

IL PERCORSO più nuovo per ritrovare la serenità arriva dalla Firenze del 1300, e porta il nome di Dante Alighieri. La proposta arriva da due terapeuti americani, Richard Schaub e Bonney Gulino Schaub che propongono di leggere la Divina commedia come un percorso di guarigione ancora oggi attuale, descritto nel loro nuovo libro Il potere di Dante.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori