A Niguarda per la prima volta tumore da rene a cuore rimosso da un robot

Nella foto un momento dell'intervento al Niguarda durato 9 ore 
Nella foto un momento dell'intervento al Niguarda durato 9 ore  
L'intervento su una paziente di 83 anni combinando l'utilizzo del robot chirurgico e una speciale cannula aspirante, inserita dalla giugulare fino al cuore. Evitata la "chirurgia open", rischiosa per età e condizioni della donna
2 minuti di lettura

E' durato nove ore a Milano l'intervento chirurgico per rimuovere tramite un robot un tumore esteso dal rene fino al cuore. Per la prima volta al mondo, all'ospedale Niguarda un'equipe di urologi e cardiochirurghi ha operato una paziente di 83 anni con l’uso combinato del robot chirurgico e una speciale cannula aspirante, inserita dalla giugulare fino al cuore.