Ipocondria digitale, over 65 sempre più connessi

Durante la pandemia il 72,6% chi ha più di sessant'anni ha realizzato che le innovazioni digitali non sono così difficili da usare. Costretti all'isolamento hanno acquistato saturimetri e apparecchi per la misurazione della pressione. Il rischio delle diagnosi fai-da-te

3 minuti di lettura

HANNO iniziato a prendere confidenza con il web tardi, ma in questo lungo anno di pandemia anche gli over 65 sono diventati più digitali. Non potendo uscire spesso o andare dal medico per togliersi qualche dubbio, internet è diventato anche per loro una fonte preziosa di informazioni. A volte, anche fin troppo, al punto  che si parla di ‘ipocondria digitale’.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori