In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Elezioni, inquietudini nella Lega in Veneto ma lo scontro non ci sarà

L’analisi di Panarari: «Dissenso degli ex elettori leghisti, che condannano la linea salviniana che chiude con Draghi e ha continuato a flirtare coi movimenti no-vax, anziché tutelare gli interessi del Settentrione»

massimiliano panarari
2 minuti di lettura

Umberto Bossi e Matteo Salvini qualche anno fa

 (ansa)
I commenti dei lettori