Contenuto riservato agli abbonati

Nuotano nel Piave, inghiottiti dalle acque due fratelli di 14 e 18 anni

Stavano facendo il bagno lunedì pomeriggio con altri tre amici sul Piave a Fagarè, in comune di San Biagio di Callalta, quando non sono più riemersi. Il fratello più grande ha cercato di salvare il minore

SAN BIAGIO. I corpi dei due fratelli coperti dal lenzuolo bianco sono appoggiati sui sassi del letto del Piave. Il fiume è in secca, sembra impossibile poterci annegare. Ma gli infiniti rami delle grave, le pozze e le correnti che si creano anche con poca acqua sono risultate fatali un’altra volta. A perdere la vita due ragazzini, Fallou Sarign Bop, 14 anni, e il fratello Bassirou, 18 anni.

Video del giorno

Briatore: "Noi abbiamo fatto l'upgrade della pizza". Sorbillo: "Lo rispetto, ma è buona anche quella di 5 euro"

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi