In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Ponte del 2 giugno, il traffico sarà intenso sulle autostrade del Nordest da mercoledì a domenica

Quest’anno coincide con quello di Pentecoste, che segna l’inizio delle vacanze in Germania e Austria

1 minuto di lettura
(ansa)

VENEZIA. Quest’anno il ponte del 2 giugno coinciderà con quello di Pentecoste, che segna l’inizio delle vacanze in Germania e Austria. Ragion per cui si annunciano giorni di grande traffico sulle direttrici con l’estero e per le località di villeggiatura.

Secondo le previsioni di Autovie Venete, già dal pomeriggio di mercoledì 1 giugno il traffico sarà molto intenso sull’autostrada A4 in direzione Venezia. I flussi saranno elevati anche nella mattinata di giovedì, giorno in cui i mezzi pesanti non potranno circolare dalle 7 alle 22. Venerdì è previsto il rientro a casa degli autotrasportatori dei Paesi dell’Est, dunque il traffico sarà nuovamente sopra la media in particolare nella direttrice Venezia–Trieste.

La giornata più critica sarà sabato, quando affluiranno sulla rete autostradale di Autovie Venete gran parte dei turisti dall’Austria e dei «pendolari del mare». Fin dalle prime ore del mattino saranno possibili rallentamenti lungo il tratto Udine Sud–Nodo di Palmanova e lungo la A4 (Venezia – Trieste) in entrambe le direzioni.

Previsioni di code all’uscita dei caselli balneari di Latisana, San Stino di Livenza e San Donà. Per domenica è atteso il gran rientro dei vacanzieri. Sono previste quindi code in entrate ai caselli dei litorali veneti e friulani e lungo tutta la direttrice della A4 (Venezia – Trieste) in entrambe le direzioni.

I commenti dei lettori