Muore carbonizzato a 35 anni nell’incendio dell’auto uscita di strada a Mogliano

All’arrivo dei soccorsi per Andrea Capano non c’era purtroppo più nulla da fare. Un altro incidente a poca distanza

MOGLIANO. Auto esce di strada e si incendia, 35enne muore carbonizzato. Scia di sangue lungo le strade della Marca nella notte tra domenica e lunedì.

Alle 23.30 a Mogliano in via Zermanesa, una Fiat Punto condotta da un 35enne trevigiano, Andrea Capano, per cause in corso di accertamento è fuoriuscita dalla sede stradale finendo in un fossato e incendiandosi.

Purtroppo Andrea Capano è deceduto sul colpo. Inutili i soccorsi, la sua auto ha preso fuoco e per lui non c’è stato più nulla da fare.

Sempre a poca distanza un altro incidente. Alle 2 circa a Zero Branco, in via Scandolara altezza di via Onaro, il conducente 24enne di una Fiat Panda, del posto, per cause in corso di accertamento ha perso il controllo della macchina ed è uscito dalla sede stradale terminando la corsa contro un muro di cinta. E’ stato trasportato all'ospedale di Treviso in condizioni molto gravi. Sul posto, oltre al 118, anche i carabinieri di Treviso.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Portuale di Trieste manifestava contro il Green Pass, ora è intubato: "Ho i polmoni distrutti"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi