Contenuto riservato agli abbonati

Depressione e violenze. In Veneto è allarme under 18. «Ricoveri aumentati di un terzo»

La denuncia di “Un welfare per i minori”. «La situazione di disagio è insostenibile, bisogna agire»

PADOVA. Covid e lockdown, aumentano gli episodi di violenza nei confronti dei minori dentro le mura domestiche: è l’allarme lanciato dal Tavolo Veneto “Un welfare per i minori” impegnato da anni sul fronte del disagio di minori, adolescenti e famiglie in difficoltà e nella denuncia della carenza di consultori.

Numeri drammatici, che saranno al centro del convegno in programma giovedì mattina al centro San Gaetano di Padova.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Val d'Ega imbiancata: le ferite ricucite di Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi