Contenuto riservato agli abbonati

Giovanni Paolo I Beato, il ricordo del suo ex segretario a Venezia

Monsignor Ettore Fornezza racconta alcuni episodi toccanti del magistero del Patriarca che poi divenne Papa 

VENEZIA. Venezia e i veneziani hanno un ricordo speciale che si collega all’indimenticabile figura del patriarca Albino Luciani, figlio della terra veneta e Beato. Durante il periodo trascorso in laguna dimostrò appoggio e dialogo diretto con gli operai di Marghera. Per nulla amante degli sfarzi era favorevole alla vendita di oggetti sacri di proprietà della Chiesa per aiutare le chiese povere del terzo mondo.

«Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Calabria, il video del salvataggio di 339 migranti a bordo di un peschereccio

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi