Contenuto riservato agli abbonati

Violenza sulle donne, ecco come funzionano i 7 centri di trattamento in Veneto

GARO

Pochi ci arrivano perché consapevoli della gravità del loro comportamento i più perché inviati dagli avvocati o da un giudice e il percorso da fare è difficile

VENEZIA. Non esiste un identikit dell’uomo violento, ma ci sono degli spazi che affrontano la violenza. Dal 2013 al 2019 sono nati sette Centri per il trattamento di uomini autori di violenza riconosciuti ufficialmente dalla Regione, ma della loro esistenza si sa ancora molto poco.

Dato l’aumento di casi di violenza sulle donne, il Veneto ha espresso la volontà di emanare un’apposita legge sui centri per gli uomini, come quella già esistente per i centri antiviolenza per le donne, per pianificare più interventi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori