Contenuto riservato agli abbonati

Vicenza, la scuola chiede il green pass e il comitato diffida il preside

Il dirigente scolastico lo chiedeva per i genitori ma il comitato “Scuola in presenza” l’ha letto come obbligo anche per gli studenti

VICENZA. La scuola manda una circolare dove dice chiaramente che chiunque acceda alla struttura deve essere in possesso di Green pass. Tra i genitori scoppia il caos. Nella circolare che è stata inviata dal dirigente scolastico dell'Istituto Boscardin di Vicenza, Vincenzo Trabona, a tutti i genitori degli studenti, si legge: "chiunque acceda alle strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde Covid 19".

Inutile dire che la comunicazione, mandata sabato pomeriggio, nel giro di poche ore ha creato scompiglio e preoccupazione nei genitori che hanno pensato che anche gli studenti dovessero essere obbligatoriamente in possesso del Green pass. In molti si sono rivolti al comitato Scuola in presenza di Vicenza, comitato che rappresenta genitori, insegnanti e studenti e che segue le vicende legate alla pandemia da Sars Cov-2 con particolare attenzione al mondo della scuola. Il comitato ieri mattina ha provveduto ad inviare una diffida al dirigente scolastico dell'istituto Boscardin.

"La circolare ha riportato solo una parziale comunicazione della normativa, ingenerando comprensibile confusione e allarme tra i genitori e gli alunni dell'istituto", si legge nella diffida firmata dal comitato.

"Formalmente la invitiamo a correggere immediatamente la sua comunicazione, precisando opportunamente la non applicazione della normativa sul cosiddetto Green pass agli studenti".

Se ciò non avvenisse il comitato Scuola in presenza Vicenza si dichiara pronto a rivolgersi urgentemente all'autorità giudiziaria.

Intanto, sempre il comitato ha fatto una segnalazione all'Ufficio scolastico provinciale di Vicenza e all'onorevole trevigiana Angela Colmellere, Capo del Dipartimento Scuola per il Veneto

Video del giorno

Homeschooling, il racconto di Morena Franzin: "Tre figli che studiano a casa, nessun rimorso"

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi