Contenuto riservato agli abbonati

Senza Green pass in Veneto sarà corsa al tampone. Gratis solo per chi ha pazienza. Ecco la guida tra indirizzi e prezzi.

Da venerdì il lasciapassare servirà per entrare nei luoghi di aggregazione, ma ce l’hanno “appena” 2,9 milioni di veneti

VENEZIA. Dopo la corsa al tampone e la corsa al vaccino, ora in Veneto è corsa al Green pass, il lasciapassare che sarà fondamentale da venerdì prossimo per entrare nei bar e nei ristoranti al chiuso, per andare al cinema, in palestra, in piscina, a teatro e allo stadio. Per il momento, vi hanno diritto quasi 2, 9 milioni di veneti, vale a dire quanti sono stati sottoposti ad almeno una dose di vaccino contro il Covid (oltre a chi ha la certificazione di avvenuta malattia).

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi