Schianto a Santo Stefano di Cadore: morto un uomo di 63 anni, ferite la moglie e le due figlie

Tragedia della strada in provincia di Belluno. Frontale fra un’autocisterna e un furgone su cui viaggiava un’intera famiglia di Montebelluna. La vittima, Claudio D’Agaro, era un noto architetto

SANTO STEFANO DI CADORE. Tragedia nel pomeriggio lungo la statale 52 Carnica, a Santo Stefano di Cadore. Un frontale fra un’autocisterna e un furgone Caddy su cui viaggiava un’intera famiglia: morto il padre, ferite la moglie e le due figlie. La vittima si chiamava Claudio D’Agaro e aveva 63 anni, di Montebelluna, architetto. 

Video del giorno

XFactor, soffre di crisi di panico e deve cantare seduta: Phoebe supera le paure e conquista tutti

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi