Il sindaco Brugnaro «Per gli ubriachi una notte in cella»

VENEZIA. ll sindaco Luigi Brugnaro ha commentato la notizia con alcuni cinguettii. Il primo sottolinea: «Insisto: poteri speciali alla Città per l’ordine pubblico. Borseggiatori, imbrattatori,...

VENEZIA. ll sindaco Luigi Brugnaro ha commentato la notizia con alcuni cinguettii. Il primo sottolinea: «Insisto: poteri speciali alla Città per l’ordine pubblico. Borseggiatori, imbrattatori, ubriachi! Una notte di cella».

Poi il primo cittadino ha aggiunto : «Mah!? Sai quando uno è in preda ai fumi dell’alcol o pieno di droga non si sa cosa possa fare. Va fermato prima!».

Zuppetta di sedano rapa, mela verde, quinoa, mandorle e cavolo nero

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi