Don Oddo Stocco lo Schindler di S.Zenone

Un parroco illuminato, capace di grandi gesti, uno Schindler in tonaca nera in un paese della Pedemontana. Ma non basta a entrare negli annali, se quella storia non viene raccontata. E quella di don Oddo Stocco, che salvò, negli anni passati a San Zenone degli Ezzelini, tanti ebrei dalla persecuzione nazi-fascista, sarebbe rimasta una memoria sussurrata - e sempre più flebile - dalla comunità di quel paese, se qualcuno, qualche anno fa, nel corso di una celebrazione locale del Giorno della Memoria, non si fosse alzato in piedi per raccontare ciò che in quegli anni avvenne tra le proprie mura domestiche.

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita