A4, è un incubo: altri due morti a Cessalto

Altri due morti nel tratto maledetto dell'A4, fra Treviso e Venezia, in cui l'8 agosto ci fu la strage con sette vittime a causa di un tir impazzito che aveva invaso la carreggiata opposta. Anche stavolta si tratta di un incidente che ha convolto due grossi autoarticolati. Le vittime sono due stranieri che erano a bordo del camion che ha tamponato. Sono un ungherese e un rumeno. E si riaprono le polemiche sulla pericolosità di un'arteria funestata da troppe croci e sui conducenti di tir stranieri, vera "bomba" innescata.

Sovracosce di pollo al pesto rosso

Casa di Vita