Come sopravvivere quando qualcuno che ti interessa smette di seguirti sui social

Jennifer Lopez in vacanza a Portofino 
In questi giorni si parla molto di Jennifer Lopez che ha cancellato dai suoi social l'ex Alex Rodriguez. Ma essere eliminati “online” da un flirt o da un ex di punto in bianco è più comune di quanto possiamo immaginare e chi lo subisce vive una sorta di trauma, che può riattivare insicurezze e riaprire vecchie ferite. Ce lo racconta bene Anna che è stata bannata dal suo ex. Per indagare meglio su questo argomento e capire come uscirne a testa alta, abbiamo intervistato il Dott. Michele Spaccarotella, psicologo e psicoterapeuta. Che ci parla di fenomeni come il ghosting, l'orbiting e distingue le diverse tipologie. E avverte: "bloccare il partner sui social in un momento di ira sta diventando una reazione abbastanza diffusa"
 
5 minuti di lettura

Succede come un fulmine a ciel sereno. Spesso senza un apparente motivo, senza un segnale premonitore. Da un giorno all’altro, “puff!” qualcuno che ti piace e con cui stai flirtando ti cancella dai social. Oppure a smettere di seguirti è il tuo ex. Proprio come ha fatto nel weekend di ferragosto Jennifer Lopez, che ormai riaccasata con Ben Affleck ritrovato vent'anni dopo la loro prima love story, ha cancellato il suo ex Alex Rodriguez e ha smesso di seguirlo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori