Il cashback sugli acquisti partirà dall'8 dicembre

Piano per chi paga con carte e app, primo rimborso sulle spese di Natale

Il piano cashback dovrebbe partire in via sperimentale dall'8 dicembre: secondo quanto si apprende, sarà da quella data, e non dal primo dicembre come ipotizzato inizialmente, che chi utilizza carte, bancomat e app per i pagamenti digitali potrà ottenere un rimborso del 10% sui propri acquisti due volte l'anno, fino a un massimo di 150 euro per volta, con il primo 'extra-cashback' - 150 euro con minimo 10 pagamenti tracciabili - che arriverà già sulle spese di Natale. La Corte dei Conti avrebbe già registrato il decreto ministeriale che ne definisce le regole, firmato negli ultimi giorni dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri.

Che cos'è il Cashback, come funziona e quanti soldi si possono recuperare

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi