Incidenti in monopattino, 5 morti in sette mesi

Il 13enne morto a Sesto San Giovanni è la quinta vittima dall'inizio dell'anno di incidenti in monopattino. Il 9 febbraio perde la vita nel quartiere di Marassi a Genova una impiegata di 34 anni, sposata, con figli, finita contro un autoarticolato mentre è a bordo del suo monopattino elettrico: nemmeno il casco protettivo può niente contro la violenza dell'impatto. Il 23 giugno all'Infernetto, quartiere dell'entroterra di Ostia, un uomo di 52 anni perde il controllo del suo mezzo mentre percorre via di Castel Porziano, sbattendo il viso sull'asfalto. Un trauma gravissimo che gli costa la vita.

Il 9 agosto tragico sinistro intorno alle 2 di notte nel centro di Firenze: bilancio, un morto e due feriti. La vittima e' un 27enne dello Sri Lanka alla guida di un monopattino: secondo una prima ricostruzione, sta percorrendo viale Don Minzoni quando entra in collisione con uno scooter. L'impatto violento lo sbalza dal mezzo, facendogli battere la testa sul bordo del marciapiede.

Pochi giorni fa a Roma si spenge in ospedale un 27enne di origini filippine, vittima di un incidente in monopattino sulla pista ciclabile di via Gregorio: dopo tre settimane di coma - l'incidente era avvenuto il 29 luglio - il suo cuore smette di battere. Ancora incerta la dinamica, ma non sembrerebbe essere coinvolto un altro mezzo. Oggi pomeriggio la morte del 13enne, caduto mentre - secondo i primi rilievi della polizia locale - viaggiava a velocità sostenuta e senza caschetto.

La prima vittima italiana di incidenti in monopattino - l'unica del 2020 - è il 60enne di Budrio (Bologna), scontratosi in giugno all'altezza di una rotatoria con l'auto guidata da una donna. Secondo i dati ufficiali Aci-Istat, l'anno scorso - a partire da maggio - gli incidenti stradali con lesioni a persone che hanno coinvolto almeno un monopattino elettrico sono stati 564: i feriti tra conducenti e passeggeri sono stati 518. Lo speciale Osservatorio Asaps (Associazione sostenitori amici polizia stradale) registra «un incidente grave ogni tre giorni».

Video del giorno

Gian Piero Gasperini: "Cristiano Ronaldo non devo presentarlo io: è straordinario"

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi