Imola, trova un dito nell'involtino comprato al supermarket

Secondo le indagini dei carabinieri, la confezione arrivava dalla Spagna

IMOLA. Compra degli involtini in un supermercato di Imola (Bologna) ma, al momento di mangiarli, la macabra scoperta: qualcosa che ha tutto l'aspetto di un pezzo di dito in uno degli involtini. È successo nei giorni scorsi a una persona di San Lorenzo di Lugo, in provincia di Ravenna, che si è rivolta ai carabinieri. A riportare la storia sono i quotidiani locali, che specificano che i militari hanno avviato le indagini e sono risaliti alla provenienza della confezione di involtini, la Spagna, mentre per capire se si tratti effettivamente di un dito umano saranno eseguiti ulteriori esami.

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi