In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il flop dell’ “accoglienza diffusa”dei profughi ucraini in Italia: troppa burocrazia e solo 287 in famiglia su seimila posti disponibili

Secondo il Dossier Statistico Immigrazione, oltre 150 mila persone in fuga dalla guerra hanno goduto di una normativa finora mai attuata per i rifugiati in Italia, ma sono stati accolte soprattutto dai connazionali residenti nel Paese, mentre dopo 6 mesi meno di 14 mila hanno un posto nel Sistema di accoglienza e integrazione (Sai)

GIACOMO GALEAZZI
Aggiornato alle 3 minuti di lettura

Creato da

I commenti dei lettori