Cronaca italiana, le storie del 6 giugno 2018

Il 44enne di Portogruaro costretto a non usare i social per sei mesi per aver offeso i profughi su Facebook; il giornalista toscano che attacca la medicina ufficiale con messaggi antiscientifici; l'installazione di plastica nella piscina più profonda del mondo, a Padova, per lanciare un messaggio in difesa dell'ambiente. Le storie di oggi dai giornali del Gruppo Gedi

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita