Fake news, ora la polizia distingue il vero dal falso

Inserito un “bottone rosso” sul sito ufficiale per segnalare la cattiva propaganda. Le autorità pubblicheranno sui loro canali social eventuali smentite e interverranno dove ravvisano un reato. Gabrielli: «Non è Grande Fratello». Minniti: «O così o lasciamo tutto alla giungla» 

Pagello con verdure autunnali croccanti

Casa di Vita