Il gol e la favola di Brignoli, cose che non piacciono ai padroni del calcio

Il portiere che fa gol è come Messner che vince una gara di sub, è l’imprevedibile che diventa realtà. Nell’atletica o nel nuoto il più forte vince sempre, qui no. Ed è il bello, il fascino in più che quelli che comandano non vogliono, troppo presi come sono a tentare di tutelare le più forti oltre ogni pudore. C’è da sperare che questa piccola miccia possa dare il via alla rivoluzione

Pagello con verdure autunnali croccanti

Casa di Vita