Il calcio, i Gattopardi e il sacrificio di Tavecchio

La strategia dopo il disastro del mancato Mondiale? Cambiare tutto (o, meglio ancora, solo qualcosa) per non cambiare niente. Così collezionisti di poltrone e pupari, sempre uguali e sempre quelli, vogliono continuare a tenere in ostaggio il calcio. Per prosperare grazie allo scudo della passione popolare 

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita