Il disastro azzurro: ora pulizia nelle stanze del potere

Purtroppo l’epilogo della mancata qualificazione non era del tutto inatteso. Il peggio non è quello che abbiamo visto sul campo ma è una classe dirigente che è tale solo per la conservazione del potere. E che adesso, se vuol bene allo sport, non può far altro che togliere il disturbo

Sovracosce di pollo al pesto rosso

Casa di Vita