Dal Feroce Saladino al coccio del Mulino bianco, breve storia della raccolta punti

Dal Feroce Saladino al coccio del Mulino bianco, breve storia della raccolta punti
Una ricerca Doxa svela che le campagne che premiano i consumatori hanno tentato ben 20 milioni di famiglie negli ultimi 40 anni. E gli oggetti diventano pezzi vintage da collezione
3 minuti di lettura

Per la X generation, che comprende i nati tra il 1965 e il 1980, erano un mito: i premi che si ottenevano raccogliendo i punti delle confezioni di biscotti e merendine del Mulino Bianco. La prima in assoluto dell’azienda nata nel ‘75 è il “coccio delle meraviglie” messo in palio per i patiti della colazione nel 1978.