Terry Monroe, con spezie e nuovi progetti l’alchimista è al bancone

Dopo Opera 33 e le lezioni per Herbal Mixologist, arriva il nuovo format: una cocktail society segreta a Milano, dove assaggiare 79 aromi e anche qualcosa in più
3 minuti di lettura

“Da grande voglio fare la contadina”. Così Mia Terri, più conosciuta come Terry Monroe, rispondeva quando, da bambina, le veniva posta la fatidica domanda su quale professione volesse svolgere una volta cresciuta. Ma la vita fa “giri immensi” e quelli di Terry la portano lontano dalla sua terra, la Lucania, e la fanno arrivare a Milano dove le occasioni per diventare contadina sono quasi nulle.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori