Annuso dunque sono: così Molly e Chindi hanno ritrovato loro stesse

Molly Birnbaum ha perso l'olfatto dopo un incidente d'auto, oggi ha ripreso una vita normale dopo una lunga rieducazione  
Le storie della foodbloger Molly Birnbaum o della chef indiana Chindi Varadajulu: rieducare la memoria olfattiva è possibile.
3 minuti di lettura

Maria non è una sommelier ma ha una grande passione per il vino. Sentirne il profumo è sempre stato un gioco, ora è diventata una necessità. Una conferma del sentirsi viva. Colpa o merito del Covid. Quando la malattia l’ha privata dell’olfatto se ne è accorta di colpo. Come di colpo ha capito che senza gli odori i gusti ne uscivano dimezzati, impoveriti, spogliati. Da

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori