Emergenza clima

Il segretario dell'Onu: "Clima: gli obiettivi dei paesi sono deludenti, andiamo verso la catastrofe"

Il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres. Drew Angerer/Getty Images 
Anche se tutti gli stati rispettassero gli impegni dell'accordi di Parigi, la temperatura aumenterebbe di 2,7 °C entro fine secolo. Sono le conclusioni del rapporto della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti climatici
2 minuti di lettura

C’incamminiamo verso la catastrofe. Il segretario generale dell’Onu, António Guterres, sintetizza così il rapporto della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti climatici pubblicato nei giorni scorsi. Si prevede che la temperatura media globale aumenti di 2,7 °C entro la fine del secolo, quand’anche tutti i firmatari dell’accordo di Parigi rispettassero gli impegni presi sulla riduzione delle emissioni inquinanti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori