La Mobile sequestra 500 chili di marijuana

Dopo una serie di appostamenti, gli agenti hanno fatto irruzione nello stabile bloccando due giovani albanesi entrambi di 26 anni

Circa 500 chili di marijuana sono stati sequestrati dalla Squadra Mobile di Treviso, Sezione Narcotici, a due albanesi che sono stati poi arrestati. Sui due indagati la polizia di Stato aveva accentrato l'attenzione sospettandoli di essere al centro di un traffico di droga che dall'Albania veniva portata in Italia e poi smerciata soprattutto in Veneto. La Mobile è riuscita ad individuare il palazzo di Treviso in cui, secondo l'ipotesi investigativa, si trovava un appartamento utilizzato come deposito. Dopo una serie di appostamenti, gli agenti hanno fatto irruzione nello stabile bloccando due giovani albanesi entrambi di 26 anni. Nell'appartamento sono state trovate numerose confezioni di marijuana, suddivise in pacchetti da 1 e 2 chili, per un totale di 441 chilogrammi. Nel corso dell'operazione sono state effettuate anche 8 perquisizioni.

 

Zuppetta di sedano rapa, mela verde, quinoa, mandorle e cavolo nero

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi