Ampliamento dell’aeroporto La Ue: «L’indagine continua»

Continuano gli accertamenti dell’Unione Europea sull’aeroporto Canova, per presunte violazioni della valutazione di impatto ambientale, a seguito della denuncia dell’europarlamentare dell’Idv Andrea...

Continuano gli accertamenti dell’Unione Europea sull’aeroporto Canova, per presunte violazioni della valutazione di impatto ambientale, a seguito della denuncia dell’europarlamentare dell’Idv Andrea Zanoni. «In base a denunce sulle presunte violazioni sistematiche sia della direttiva Vas che della direttiva Via in relazione all'ampliamento di diversi aeroporti italiani, tra cui le modifiche dell'aeroporto di Treviso, la Commissione ha lanciato un'indagine pilota attualmente in corso», ha scritto il Commissario Ue all'Ambiente Janez Potocnik in risposta all'interrogazione di Zanoni. E ancora: «La Commissione sta valutando le informazioni che le autorità italiane hanno trasmesso nel settembre 2012 e adotterà le misure del caso qualora dovessero emergere prove di una violazione della direttiva Via».

Aveva denunciato Zanoni: «Purtroppo ci troviamo di fronte a un probabile ennesimo caso di scavalcamento delle leggi comunitarie e di calpestamento dei diritti dei cittadini veneti».

Zuppetta di sedano rapa, mela verde, quinoa, mandorle e cavolo nero

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi