Menu

  • Seguici su

Luoghi: San Pietro di Feletto

Papà e figlio precipitatiLo strazio di mamma Agnese

Papà e figlio precipitatiLo strazio di mamma Agnese

Agnese Ceschin si è chiusa in un immenso dolore, assistita dai familiari. D’improvviso ha perso il marito Stefano Dal Cin ed il figlio Samuele. E’ stata lei a lanciare l’allarme mercoledì sera. Durante la giornata stranamente il marito non aveva telefonato e non rispondeva nemmeno alle sue chiamate: «Chiamavano sempre diverse volte quando andavano via» ricorda la donna.

Catturati i banditi torturatoridi San Pietro di Feletto

Catturati i banditi torturatoridi San Pietro di Feletto

Sono tre i moldavi finiti in manette mentre la polizia sta valutando la posizione di un quarto uomo, sempre moldavo. Il blitz e' scattato a Conegliano Veneto e a Livorno. Nel comune trevigiano sono stati arrestati, in un appartamento, due indagati di 28 e 22 anni. Il primo regolare, con precedenti per furto, e il secondo clandestino, gia' fermato nel 2008 per la Bossi-Fini e piu' volte espulso. Con loro c'erano alcune donne, probabilmente prostitute. A Livorno invece e' stato bloccato un clandestino di 25 anni. Gli agenti hanno sequestrato nelle due case documentazione ritenuta interessante e dalla quale emergerebbe, pare, il coinvolgimento dei moldavi in altri assalti tra il Veneto e la Toscana. In mano alla polizia anche documenti falsi intestati a lituani e i telefoni cellulari della banda che sarebbero stati usati durante il colpo nel trevigiano. Un assalto, quest'ultimo, particolarmente cruento stando alla testimonianza delle vittime. Al questore di Treviso, Carmine Damiano, sono giunte le congratulazioni dei vertici della Provincia di Treviso e della citta' oltre che dal ministro Luca Zaia, mentre alla questura telefonano cittadini per rallegrarsi dell'operazione. ''Si tratta - ha detto Damiano - di un fatto tra i piu' gravi commessi nel 2009 dopo il duplice omicidio di Paese. Abbiamo arrestato i presunti responsabili e sono soddisfatto del lavoro svolto dai miei uomini, con un risultato positivo a nemmeno due mesi dalla rapina''.

Anziani coniugi rapinati e minacciati di totura

Anziani coniugi rapinati e minacciati di totura

Torna nella Marca l’incubo Gorgo. Due coniugi legati, minacciati e derubati. Come nell’agosto del 2007, stavolta però senza spargimento di sangue. Notte di terrore per Renzo Bristot, 77 anni, e Luigina Balbinot, 74: quattro rapinatori delle ville hanno fatto incursione nella loro casetta di via alle Rive, sopra Santa Maria, a San Pietro di Feletto. «Una paura incredibile», ha detto l’uomo.

Rua e Castelfranco: protagonista è il jazz

Le suggestioni di due re della musica promettono di deliziare i cultori e conquistare anche tanti neofiti. La tromba di Bridgewater sui colli, le percussioni di Gortu a Villa Bolasco

Rumsas e Montagner: due fenomeni

di Sandro Bolognini

Al Granfondo Pinarello, vincono in solitudine le due prove piegando quattromila ciclisti al via

Schianto in Crevada, feriti e paura

di Franco Allegranzi

All’alba di ieri sono entrati in collisione uno scooter e una Smart. Il motociclista è volato sull’asfalto, sotto shock l’automobilista

Vigneti flagellati, vendemmia a rischio

I produttori contano i danni: nel Felettano l'80% di bianco e Marzemino è andato rovinato, sono andati perduti 20 mila quintali di uva. Distrutto il 3% della produzione di Prosecco, il 50% tra Motta e Salgareda

Bufera e grandine: danni per 3 milioni

Dopo la tromba d'aria di lunedì, due precipitazioni nella notte hanno flagellato gran parte della provincia. A Quinto e Zero produzioni decimate. Devastati i vigneti del Prosecco nel Felettano, colture ko da Treviso a Motta

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro