Menu

  • Seguici su

Luoghi: Chiarano

Sindaco di Chiariano contro Mameli: Sì all'inno ma senza parole

Sindaco di Chiariano contro Mameli: "Sì all'inno ma senza parole"

Singolare iniziativa del sindaco leghista di Chiariano, che è anche senatore del Carroccio, Giampaolo Vallardi: "Sono favorevole a suonarlo ma senza cantare le parole". Il perché? Non gli piace la strofa "ché schiava di Roma Iddio la creò"

Patente ritirata per ubriachezzasì alle tre ore di deroga

Patente ritirata per ubriachezzasì alle tre ore di deroga

Approvato in commissione al Senato l'emendamento del sindaco di Chiarano e senatore della Lega Gianpaolo Vallardi. Oggi il voto dell’aula di palazzo Madama, tra dieci giorni il voto alla Camera. Se andrà così, tutti gli automobilisti con patente sospesa, potranno chiedere al Prefetto l’autorizzazione a guidare ma solo sul tragitto casa-lavoro

Vallardi-Castro, rissa in Senatourla, insulti e spintoni

Vallardi-Castro, rissa in Senatourla, insulti e spintoni

«Ripeti quello che hai detto». «Sei un...». E in aula scoppia il finimondo: scintille ieri in Senato tra il leghista Gianpaolo Vallardi e Maurizio Castro del Pdl. Vallardi aveva chiesto chiarimenti a Castro, «reo» di averlo attaccato in un comizio a Chiarano. Castro ha ribadito il concetto, e così Vallardi gli ha dato uno spintone. Supportato da Stiffoni: «Se apri ancora la bocca, vengo lì».

Ecco tutti i redditi dei parlamentari della Marca

Ecco tutti i redditi dei parlamentari della Marca

Tra i deputati trevigiani, il Paperone 2007 è stato... donna: Simonetta Rubinato (Pd) con 126 mila 725 euro di reddito. Il Paperino (ma ha saltato una legislatura e i conti con il fisco sono stati fatti prima che rientrasse a Montecitorio) invece porta il nome di Luciano Dussin, leghista castellano. Tra i senatori della repubblica eletti nella Marca, invece, il Paperone è il «supermanager» Maurizio Castro, Pdl, che ha dichiarato 182 mila 736 euro, mentre il Paperino (si fa per dire) è il leghista Giampaolo Vallardi (entrato con l’ultima tornata e quindi il suo reddito non è da parlamentare) che dichiarava 81 mila 377 euro.

Gellius, Dal Vero e sette sorprese

Gellius, Dal Vero e sette sorprese

Sette ristoranti al debutto; un locale di charme che scompare; due tavole «titolate» che perdono colpi. La Guida dell’Espresso «I ristoranti d’Italia 2009» (presentata ieri a Firenze), rispetto a quella dello scorso anno che offriva un quadro di calma piatta, farà sicuramente discutere gli addetti ai lavori e i gourmet per le copiose nuove promozioni (ben 7), per qualche bocciatura (i voti non valgono solo per la scuola del ministro Gelmini...) e un’esclusione eccellente.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro