Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Alla Velvet media di Castelfranco la psicologa in azienda: «I lavoratori felici sono più produttivi»

Alla Velvet Media di Castelfranco Veneto arriva la “psicologa della felicità”

CASTELFRANCO. Alla Velvet Media di Castelfranco Veneto arriva la “psicologa della felicità”. Una particolare figura professionale che si occuperà di tutti i dipendenti dell’azienda castellana specializzata nel marketing.

Tra gli uffici della Velvet Media, a partire da metà settembre, la sua figura dovrà occuparsi di questo: garantire la felicità all’interno dell’ambiente di lavoro. Una figura che lavorerà con le emozioni dei dipendenti per aumentarne la produttività.

Una volta a settimana sarà ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTELFRANCO. Alla Velvet Media di Castelfranco Veneto arriva la “psicologa della felicità”. Una particolare figura professionale che si occuperà di tutti i dipendenti dell’azienda castellana specializzata nel marketing.

Tra gli uffici della Velvet Media, a partire da metà settembre, la sua figura dovrà occuparsi di questo: garantire la felicità all’interno dell’ambiente di lavoro. Una figura che lavorerà con le emozioni dei dipendenti per aumentarne la produttività.

Una volta a settimana sarà a disposizione di tutti i dipendenti. Una scelta, quella di introdurre il “manager della felicità”, che pone Velvet Media come pioniere a livello nazionale per aziende di questo tipo e che si ispira ai modelli internazionali di management. La figura scelta è la dottoressa Damarì Feltracco, 41enne originaria di Riese Pio X, psicologa e psicoterapeuta clinica: «L’umore determina l’efficacia delle persone sul posto di lavoro. Le emozioni euforiche, in particolare, predispongono alla cooperazione, all’onestà e a una maggiore produttività», spiega.