Quotidiani locali

Il Levi saluta capitan Astori

MONTEBELLUNA. La 3 A scientifico sportivo del liceo “Primo Levi”, durante la sua recente visita d’istruzione a Firenze, ha voluto rendere omaggio al capitano della Fiorentina, Davide Astori,...

MONTEBELLUNA. La 3 A scientifico sportivo del liceo “Primo Levi”, durante la sua recente visita d’istruzione a Firenze, ha voluto rendere omaggio al capitano della Fiorentina, Davide Astori, recentemente scomparso. In visita alla città del Giglio, i 28 studenti del Liceo di Montebelluna hanno dedicato una mattinata per rendere omaggio alla famiglia di Davide Astori, recandosi nella sede della società presso lo stadio Artemio Franchi. Per l’occasione hanno comperato un mazzo di fiori viola da far avere alla famiglia del giocatore scomparso. Il semplice, ma sentito, gesto è stato apprezzato dagli abitanti del rione dello stadio al punto che il fiorista, Mario Selicato, saputo delle ragioni dell’acquisto del mazzo di fiori, non ha voluto essere pagato che con un simbolico euro. Gli stessi custodi del campo, colti di sorpresa dai ragazzi e dai loro accompagnatori si sono commossi e, anche se la visita non era stata programmata e concordata preventivamente con la società, hanno

aperto le porte dello stadio e permesso ai ragazzi un giro nella struttura sportiva. Durante una breve cerimonia, i fiori sono stati consegnati a uno dei responsabili della Fiorentina che avrà cura di farli pervenire alla compagna del calciatore e alla figlia Vittoria. (e.f.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik