Quotidiani locali

Maschere in città

E' il giorno del Carnevale, mezza Treviso pedonalizzata per i carri

Divieti di sosta a partire dalle 11 in tutte le vie e piazze del corteo. Stop al traffico dalle 13. Bus deviati fuori mura, no alcol

TREVISO. E adesso tocca al carnevale trevigiano. Dopo le sfilate che nei giorni scorsi hanno animato i comuni della provincia oggi alle 14.30 tocca al capoluogo dove sfileranno carri e mascherate lungo il nuovo percorso “stile adunata” deciso per questioni di logistica e sicurezza prendendo spunto dal buon esito della manifestazione delle penne nere.

Per l’occasione mezza città sarà vietata alla sosta a partire dalle 11 e dalla prima mattina, invece, parte dell’area Foro Boario e l’intera piazza Vittoria.

Il percorso. I carri, dopo l’ammassamento in Borgo Mazzini e dintorni, partiranno come di consueto da piazzale Burchiellati per percorrere il lungo mura fino a porta Santi Quaranta. Da lì Borgo Cavour, via San Liberale, via D’Annunzio fino all’arrivo in piazza Vittoria dove sarà allestito il palco.

Sosta, mezza città vietata. I divieti scatteranno dalle ore 11 in viale III Armata, Borgo Cavalli, piazza Matteotti, Borgo Mazzini, viale e piazzale Burchiellati, viale Fra’ Giocondo, viale D’Alviano, via Mura San Teonisto (tratto tra il liceo Canova e Borgo Cavour), Borgo Cavour, via Caccianiga, via Canova, piazza Duomo, via Cesare Battisti, tratto compreso tra piazza Duomo e San Liberale, piazza Pio X, via D’Annunzio, viale Cadorna, via degli Scaligeri, via Bressa. Divieto di sosta dalle 11 anche in Corso del Popolo, piazza Borsa, via Martiri della Libertà, piazza San Leonardo, via Santa Caterina. In piazza Vittoria e Foro Boario (solo area antistante il centro anziani) divieto ome detto dalle 7. I parcheggi saranno off limits fino a sera, indicativamente le 20.

Stop al traffico dalle 13. Il divieto di circolazione scatterà alle 13 nelle vie e nelle piazze che afferiscono al percorso della sfilata, quindi tutto il put interno nord, da Porta Santi Quaranta e Porta Piave, su Borgo Cavour, via Canova, piazza Duomo, vialle C. Battisti (tra Duomo e via San Liberale), via D'Annunzio, piazza Pio X, via degli Scaligeri, via Bressa, viale Cadorna, ponte San Martino, Corso del Popolo, piazza Borsa, via Martiri della Libertà, piazza e via San Leonardo, via Santa Caterina e via dei Caminesi. Come per i divieti lo stop al traffico durerà fino alla fine della manifestazione.

Bus deviati. Mom ha già allertato i viaggiatori appendendo cartelli informativi sulle paline delle fermate e nei bus di liena urbana. Dalle 12.30 e fino a cessate esigenze tutti gli autobus non transiteranno in centro storico e tutte le linee saranno deviate sulla circonvallazione all'esterno delle mura, servendone le fermate. Verranno portate fuori mura quindi sia le corse che solitamente transitano per Corso del Popoloe piazza San Leonardo, come quelle che fermano in piazza Vittoria e al Duomo.



Stop ad alcol e vendita in vetro. Per le ormai note misure di sicurezza in occasione degli eventi pubblici oggi scatterà anche un altro divieto, quello per alcolici e contenitori in vetro. Dalle14 sino alle 18.30 è fatto assoluto divieto di vendita per asporto e somministrazione di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e di ogni altra bevanda contenuta in bottiglie di vetro, bicchieri di vetro e lattine all’interno delle vie dove transiterà il corteo. Divieto assoluto anche di portare la seguito bottiglie di vetro e lattine, per il consumo di bevande, nelle aree pubbliche e aperte al pubblico ricadenti sul circuito e nelle aree o piazze interessate alla partenza e all’arrivo della sfilata.

Federico de Wolanski
 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon