Quotidiani locali

A Susegana la pista ciclabile la paga il supermercato “Lando”

Susegana stanzia 5 milioni di opere pubbliche, ma in via Barca ci pensa il supermercato

SUSEGANA. Sfiorano i 5 milioni di euro gli investimenti in opere pubbliche per il prossimo triennio a Susegana. Saranno però i privati, come beneficio pubblico, a mettere il denaro nei principali interventi previsti quest’anno: la pista ciclopedonale in via Barca e la ristrutturazione della scuola media. Il Gruppo Lando investirà 1 milione e mezzo di euro per realizzare la ciclabile. La strada che collega Susegana a Colfosco è stata teatro di drammatici incidenti, anche mortali. Il progetto della messa in sicurezza di quel percorso era nei programmi da almeno cinque anni. Attualmente la pista è solo nel tratto iniziale di via Barca a Colfosco, proseguirà quindi verso Susegana.

La Provincia nel tratto di competenza non ha eseguito opere. I vincoli del Patto di stabilità non avevano permesso al Comune di adeguare una strada diventata tristemente famosa per le sue croci. Nel 2015 in via Barca aveva perso la vita un giovane di 23 anni, Artemon Marandici, e nel 2013 Giancarlo De Lorenzo Buratta. L’amministrazione comunale ha deciso di mettere lì il beneficio pubblico derivato dall’area commerciale che sorgerà nell’ex Brinobet, dove sarà costruito l’Iperlando e altri negozi.

La società dovrà prima mettere costruire la pista ciclabile in via Barca. Inoltre, sempre all’interno delle opere pubbliche nel piano Lando, è prevista la modifica della viabilità lungo la statale Pontebbana con la costruzione di una rotatoria. Un altro rondò sarà realizzato nella strada retrostante su via Dei Colli, altro incrocio pericoloso dove si sono ripetuti incidenti. L’attuazione di queste opere sarà legata all’avvio della nuova area commerciale. In consiglio comunale il gruppo d’opposizione Susegana Libera ha dato voto contrario, evidenziando come i lavori siano troppo dipendenti da capitali messi da privati e non vi siano certezze sulle tempistiche. Inoltre dalla minoranza avrebbero voluto un altro progetto di pista ciclabile.

L’altro lavoro consistente previsto dall’amministrazione comunale per quest’anno è la ristrutturazione della scuola media, con atri 750 mila euro derivati da fondi privati come perequazione urbanistica. Per il 2019 sono stati messi a bilancio 800 mila euro per il miglioramento sismico e impianti per la riduzione dei consumi energetici nella palestra Arcobaleno di Ponte della Priula. Nel 2020

sarà il turno della scuola elementare di Susegana con lavori analoghi per 520 mila euro. Sono preventivati poi una serie di interventi minori, su illuminazione pubblica, asfaltature e strade. In totale il piano opere pubbliche di Susegana prevede un investimento di 4 milioni 745 mila euro.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon