Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Doppio colpo in tre giorni in un garage in centro a Treviso: rubati i barattoli di sugo

Due furti nell’arco di tre giorni. È il singolare record negativo collezionato dal proprietario di un garage condominiale di via Fra’ Giocondo in centro a Treviso

TREVISO. Due furti nell’arco di tre giorni. È il singolare record negativo collezionato dal proprietario di un garage condominiale di via Fra’ Giocondo in centro a Treviso. L’ultimo furto è stato scoperto ieri mattina dal proprietario del garage. Un furto singolare. Se la prima volta, tre giorni fa, i ladri avevano portato via una bicicletta, ieri mattina il proprietario ha scoperto che stavolta i malviventi avevano preso di mira una quarantina di barattoli di sugo. All’uomo, un libero professionista, non è rimasto altro che denunciare il fatto alle forze dell’ordine.

A denunciare il fatto il figlio del proprietario, Alberto Crivellaro, che ai microfoni di Antennatre ha denunciato l’episodio. «Un furto anomalo - ha spiegato Crivellaro - quello di quaranta barattoli di sugo che dà l’idea di come i ladri non risparmino nulla, neanche il cibo».

Il fatto è stato denunciato alle forze dell’ordine. Non tanto per il valore della merce quanto piuttosto per il fastidio che simili furti generano in chi li subisce. Già tre giorni prima, dal garage condominiale di un condominio di via Fra’ Giocondo, in centro a Treviso, era stata portata via una bicicletta. La seconda incursione a meno di 72 ore dal primo colpo. Stavolta nel mirino i barattoli di sugo.