Quotidiani locali

PIANO TRIENNALE A MIANE 

Lavori a scuola, secondo stralcio

Nel programma delle opere pubbliche anche interventi viari

MIANE. Periodo di bilanci di previsione anche per il sindaco di Miane Angela Colmellere. Mercoledì sera infatti il consiglio comunale si è riunito per approvare il programma delle opere pubbliche per il triennio 2018/2020. Oltre 1,3 milioni di euro l’ammontare stimato degli interventi messi a programma dalla giunta in carica. «Si tratta degli ultimi tasselli attraverso i quali andremo a completare quanto promesso in campagna elettorale – dichiara Angela Colmellere – le opere in programma non sono solo propositi, ma fatti concreti con finanziamenti già a disposizione. Orgogliosa di quanto fatto da questa amministrazione». Un 2018 che vedrà portare a compimento il secondo ed ultimo stralcio, dal punto di vista strutturale, dei lavori sul nuovo edificio scolastico di Via Matteotti, per un importo di 500mila euro di cui 450 finanziati con contributo regionale. Un’opera che renderà il nuovo plesso per elementari e medie, inaugurato lo scorso 16 settembre, a norma con le più recenti e restrittive norme in materia di antisismica. Nello stesso anno sono previsti anche lavori per 100mila euro sulla pista ciclabile che collega Miane a Follina, in cooperazione con il progetto di Bim Piave che finanzierà l’opera, e l’assestamento di via Casale Vacca per 80mila euro mediante sovvenzione regionale. Altri 30mila saranno investiti per l’acquisto della canonica in frazione Campea. Il 2019 porterà ulteriori migliorie alle nuove scuole con un investimento di 265mila euro per l’efficientamento energetico dell’edificio con l'installazione di nuovi serramenti e l'ammodernamento dell'impianto elettrico. In materia di infrastrutture sono stati inseriti a bilancio impegni sulla viabilità di via Colmellere per 130mila euro, oltre ad altri 90mila per il tratto Cavai-Forcella Mattiola
sul percorso che porta al noto rifugio Posa Puner. A concludere la lista degli impegni saranno i lavori che interesseranno la sede municipale nel corso dell’anno 2020: 250mila euro serviranno per efficientamento energetico e abbattimento delle barriere architettoniche. (r.m.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro