Quotidiani locali

resana 

Capodanno senza divieti «Ma attenti agli animali»

RESANA. Botti di fine anno, nessun divieto ma una campagna di sensibilizzazione, soprattutto in riferimento alla tutela degli animali. È questa la decisione presa dall’amministrazione del sindaco...

RESANA. Botti di fine anno, nessun divieto ma una campagna di sensibilizzazione, soprattutto in riferimento alla tutela degli animali. È questa la decisione presa dall’amministrazione del sindaco Bosa in vista del Capodanno. «Fare un’ordinanza di divieto di fuochi diventa quasi una barzelletta visto che poi non abbiamo i mezzi per farla rispettare», dice il sindaco Stefano Bosa, «abbiamo pensato piuttosto a lanciare un messaggio di sensibilizzazione attraverso una campagna sia con locandine che sui social network, in cui si invita a festeggiare in compagnia ma ad avere rispetto dei nostri amici animali, sensibili ai botti, oltre che naturalmente delle persone e dei luoghi». Oltre che attraverso le locandine, il consiglio a non esagerare
è stato diffuso via whatsapp e sui social. «I fuochi d’artificio sono belli e sicuramente creano un’atmosfera di festa», conclude il sindaco, «ma utilizzarli in maniera consapevole e avendo rispetto degli altri, animali compresi, è la cosa migliore che si può fare». (d. n.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon