Quotidiani locali

Imprenditori di lungo corso premiati da Casartigiani

TREVISO. Casartigiani Treviso ha assegnato i riconoscimenti alla lunga attività artigiana e associativa per imprenditori iscritti ad Artigianato Trevigiano che hanno raggiunto il traguardo di 40...

TREVISO. Casartigiani Treviso ha assegnato i riconoscimenti alla lunga attività artigiana e associativa per imprenditori iscritti ad Artigianato Trevigiano che hanno raggiunto il traguardo di 40 anni di attività. Il presidente del mandamento di Treviso, Franco Storer, ha premiato con un attestato di benemerenza per l’affezione associativa i seguenti artiugiani: Oriella Baldo, parrucchiera di Silea, che ha iniziato l’attività come apprendista sempre a Silea e poi, dopo cinque anni, ha aperto la sua bottega punto di riferimento per il paese. Nonostante la lunga attività, non ci pensa proprio ad andare in pensione: «Ho passato anni duri in bottega, soprattutto quando dovevo conciliare la cura della famiglia con le esigenze del negozio, ma ho raccolto molte soddisfazioni». Premiata anche l’azienda Zizzola-Pettorine tre ponti, leader in Italia per la produzione di pettorine per i cani, di Spresiano. E’ stata premiata la signora Daniela, che insieme al marito hanno fondato questa azienda, riadattandosi alla crisi. Daniela infatti aveva un calzaturificio che produceva scarpe tecniche per Diadora, Tecnica e Lotto. Poi ha deciso di seguire l’idea del marito, Pierantonio, che appassionato di cani aveva progettato e brevettato un collare particolare a pettorina. Ora in azienda ci sono anche le due figlie Laura e Silvia e l’azienda esporta in tutto il mondo. Premiata l’aziernda Zuccarello impresa edile, con il titolare Rolando: di Maserada, il nonno aveva costruito il monumento agli inglesi di Salettuol e la canonica di Maserada, mentre il papà e gli zii, morti recentemente, avevano aperto la strada dei restauro: «Un premio che dedico a mio padre e ai miei due zii recentemente scomparsi».
Ivan parrucchiere
: nome d’arte per un’attività iniziata 50 anni fa da Ivano Zanatta. Il salone è sempre stato in via Pancera, si occupa prevalentemente di tagli maschili, ma non solo. Zanatta ha aperto bottega nel gennaio del ‘74. «Le sfide? Aggiornarsi di anno in anno».

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon