Quotidiani locali

profughi a Resana 

«Incontri per vincere la diffidenza»

CASTELFRANCO. “Cittadini ovunque” è il nome della nuova organizzazione di volontariato, di recente costituitasi, che come primo risultato, in collaborazione con la cooperativa Lunazzurra, ha ottenuto...

CASTELFRANCO. “Cittadini ovunque” è il nome della nuova organizzazione di volontariato, di recente costituitasi, che come primo risultato, in collaborazione con la cooperativa Lunazzurra, ha ottenuto l’istituzione del centro di accoglienza in via Nogarola a Resana, in cui sono ospitati 13 migranti, provenienti dalla caserma di Oderzo, età media 21-22 anni. «Il nome scelto», spiega il presidente dell’associazione, Augusto Cusinato, «nasce dal diritto, che ogni persona dovrebbe avere, di sentirsi cittadino in qualunque luogo si trovi. Il nostro più importante obiettivo è costruire opportunità di inclusione sociale rivolte a varie categorie di persone che per qualche motivo sono emarginate dalla società. Di questi tempi l’urgenza maggiore, per un fattore numerico evidente, è rappresentata dai richiedenti asilo, ma il disagio è diffuso anche tra gli italiani».

L’inclusione si può dunque ottenere tramite attività formative integrative, tra cui innanzitutto dei corsi di italiano e di contatti con il mondo dell’associazionismo locale e produttivo per tessere una rete sociale e creare delle prospettive di lavoro. «Per superare le ostilità e la diffidenza che, come previsto, sono state manifestate dai residenti delle zone limitrofe al centro», dichiara Cusinato, «è importante creare delle occasioni di incontro tra gli ospiti della comunità e gli abitanti del quartiere e, considerata la giovane età del gruppo accolto, forse le modalità di socializzazione potranno essere più rapide.
Dovremmo puntare a un certo grado di realismo politico. La situazione attuale è questa e non si può risolvere né ignorandola né liquidandola con risposte semplicistiche. L’inclusione sociale, a cui noi puntiamo, è probabilmente l’unica soluzione possibile».

Marta Trentin

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon