Quotidiani locali

giavera 

Gettone di presenza alle scuole il regalo del consigliere Zanatta

GIAVERA. Come strenna natalizia da dare alla scuola ha deciso di trasformare i gettoni di presenza alle sedute del consiglio comunale e delle commissioni fatte nel 2016 in una donazione alle scuole...

GIAVERA. Come strenna natalizia da dare alla scuola ha deciso di trasformare i gettoni di presenza alle sedute del consiglio comunale e delle commissioni fatte nel 2016 in una donazione alle scuole di Giavera. L’iniziativa è stata di Omar Zanatta, 41 anni, consigliere comunale della lista civica e coordinatore comunale di Direzione Italia a Giavera del Montello.

Si sa che i consiglieri comunali prendono poco come gettone di presenza, ma al di là della consistenza della somma (circa 86 euro per il 2016), lui ha deciso di utilizzarla per compiere un gesto che possa essere anche di esempio. «Il mio – spiega Zanatta – non vuol essere un gesto propagandistico, ma è stata una decisione nata da un senso civico che ho maturato in tanti anni di volontariato. Vuole anche essere un messaggio verso i giovani, perché capiscano che nella vita è importante possedere del senso civico verso la società se si desidera un domani migliore. Con questa donazione voglio anche mandare un messaggio a una classe politica che a volte non mostra di avere quegli stimoli necessari a far vedere un impegno concreto per
il bene della società. Grazie quindi a chi mi ha dato la possibilità di mandare questo segnale e dimostrare che fare del volontariato, grande o piccolo che sia, è un bene sempre accetto. E spero tanto che il mio non resti un caso isolato ma altri facciano la stessa cosa». (e.f.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik