Quotidiani locali

PONTE DI PIAVE 

Iniziati i lavori di demolizione delle barriere architettoniche

PONTE DI PIAVE. Sono iniziati i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche lungo i marciapiedi di Via Chiesa in località Negrisia di fronte a Villa Wurbs a Ponte di Piave. La necessità dei...

PONTE DI PIAVE. Sono iniziati i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche lungo i marciapiedi di Via Chiesa in località Negrisia di fronte a Villa Wurbs a Ponte di Piave. La necessità dei lavori è emersa a seguito degli incontri pubblici tra l'amministrazione e i cittadini avvenuti la scorsa primavera. «Abbattere le barriere architettoniche – ha dichiarato il sindaco Paola Roma – è uno dei principali obiettivi perseguiti dall'amministrazione comunale. L'accessibilità riguarda tutti dai disabili agli anziani, i bambini e per finire ai genitori. Ecco perché siamo convinti che l'accessibilità sia fondamentale per lo sviluppo sostenibile di un paese: migliora la qualità della vita e rende più vivibile l'ambiente urbano. Durante l'incontro a Negrisia ci era stata
segnalata la zona di disagio, ora stiamo agendo per rendere più accessibili i marciapiedi». L'abbattimento delle barriere consiste in un abbassamento delle cordonate per consentire la salita e discesa in modo più agevole. Il costo complessivo dell'opera è di 7 mila euro. (g.g.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik