Quotidiani locali

DOMANI A SAN VENDEMIANO 

Addio alla pensionata morta per le ustioni

SAN VENDEMIANO. È arrivato il nulla osta dalla Procura ed è stato così possibile fissare il funerale di Angela Fraccalvieri, la pensionata di 85 anni deceduta a seguito dell’incendio nella sua casa,...

SAN VENDEMIANO. È arrivato il nulla osta dalla Procura ed è stato così possibile fissare il funerale di Angela Fraccalvieri, la pensionata di 85 anni deceduta a seguito dell’incendio nella sua casa, due settimane fa. La cerimonia verrà celebrata domani alle ore 15 nella chiesa di San Vendemiano. Lina, così come la chiamavano tutti, lascia i figli Maria, Vito e Roberta, oltre ad i suoi adorati nipoti Mattia, Samuele, Gianfilippo e l’ultima arriva, la piccola Anna, una sorella e un fratello. Oltre a tutti i familiari, la ricorda con affetto la sua vicina Mariarosa. Erano stati proprio gli abitanti accanto alla sua abitazione in via Vittorio Veneto a darle i primi soccorsi, il 5 dicembre, quando era stata avvolta dalle fiamme, mentre stava preparando il pranzo. Un incidente fortuito, il vestito ha sfiorato il fuoco dei fornelli e in pochi attimi gli abiti sintetici hanno preso fuoco. La pensionata per una settimana ha lottato nel reparto grandi ustionati dell’ospedale di Padova, ma il suo fisico
e il suo cuore già debilitati non hanno resistito alle lesioni riportate. Domani parenti ed amici le daranno l’ultimo saluto. Le offerte raccolte saranno devolute all’Associazione italiana lotta alle leucemie. Questa sera alle 19 sarà recitato il rosario in sua memoria. (di.b.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik